lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeCulturaIl teatro Cilea di Lello Arena, tra prosa, musica e danza

Il teatro Cilea di Lello Arena, tra prosa, musica e danza

Il nuovo cartellone del Teatro Cilea di Napoli firmato da Lello Arena, da quest’anno direttore artistico della sala vomerese

Prosa, musica, danza sono ingredienti del cartellone 2022/2023 del Teatro Cilea di Napoli firmato da Lello Arena, da quest’anno direttore artistico della sala vomerese. Primo appuntamento l’8 novembre con Eduardo De Crescenzo in “Avvenne a Napoli”.

Protagonisti degli spettacoli al Teatro Cilea, fino al 20 aprile 2023, saranno Arturo Brachetti, Ornella Muti, Marco Bocci, Ficarra e Picone (in un omaggio a La Smorfia e a Massimo Troisi ,con Lello Arena, in programma l’8 dicembre), Elio (che canta e recita Jannacci), Peppe Iodice, Nino Frassica, Paolo Caiazzo, Maurizio Casagrande, Andrea Delogu, Deborah Villa, Simone Schettino. Nella sezione ‘speciali’ il musical con le canzoni di Pino Daniele.

LEGGI ANCHE: Arriva a Napoli il primo Edi Global Forum su didattica e arte

Per ‘Innovazione’ in scena anche Lello Arena in ‘Aspettando Godot’ di Beckett (con Massimo Andrei che ne firma la regia) e ‘Janis -Take another little piece of my heart’ di Davide del Grosso. Per la musica proposti concerti di Valentina Stella e Andrea Sannino, per la danza la serata internazionale ‘Le stelle del balletto’ e ‘Carmen. L’invito rivolto al pubblico è quindi ‘Scegli i tuoi spettacoli. Componi il tuo abbonamento!’ una nuova formula con rateizzazione senza interessi (da euro 14,99 al mese) per un minimo di 10 eventi. Riparte anche la Cilea Academy.

Quattro le sezioni dei corsi proposti per un triennio di studi: ‘Recitazione’ affidata a Lello Arena, che ne cura anche la direzione artistica, ‘Musica e canto’ con Pino Perris, ‘Movimento coreografico e arte scenica’ coordinatore il coreografo Rai Fabrizio Mainini. La sezione ‘Il Comico’ è diretta da Nando Mormone, ideatore e produttore del programma televisivo ‘Made in Sud’.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI