giovedì, Agosto 5, 2021
HomeAttualitàMalattie rare: I campioni dello sport uniscono le forze per aiutare la...

Malattie rare: I campioni dello sport uniscono le forze per aiutare la piccola Olivia

Un Aiuto per Olly!

“In movimento per Olly” è un’iniziativa di beneficenza volta a raccogliere fondi destinati a sostenere la ricerca genetica per le malattie rare e in particolare per aiutare la piccola Olivia e tutti i bimbi come lei, che lottano per un futuro.

Il progetto nasce da un’idea di Maria Siponda Belfiore, che ne ha curato la realizzazione unitamente a Serena Fabrizio, entrambe con un passato nel mondo del basket torinese ed oggi attive nel campo sociale e del fund raising.

Un calendario per raccogliere fondi

“Abbiamo quindi deciso, sotto la loro guida e direzione, di realizzare un calendario coinvolgendo il mondo dello sport italiano, in particolare torinese, da sempre attento alle tematiche sociali. Inoltre, lo sport è per eccellenza l’ambito del movimento, lo spazio dove ci si mette in gioco, dove scendono in campo non solo la forza fisica ma anche importanti fattori emotivi ed umani. Simbolicamente, quindi ben si sposa con la nostra causa: il movimento, in particolare i muscoli, sono infatti proprio le zone colpite dalla malattia di Olly che però, come una vera atleta, ogni giorno scende in campo per combattere la sua battaglia e vincere la sua quotidiana  sfida contro la malattia”.

Amicizia, Solidarietà e Sport

“Crediamo nell’amicizia, nella solidarietà, nello sport, in quell’energia che connette le persone, rendendole umane e spingendole, in situazioni di difficoltà, a mettere in campo la propria parte più vera e bella. Ed è proprio questa che vogliamo comunicare e trasmettere. Il progetto infatti vuole raccontare un’esperienza positiva perché, al di là del dolore, la condizione di Olivia ci sta insegnando molto, portandoci a (ri)scoprire valori umani essenziali, quali la speranza, la fiducia, la forza, il coraggio, la solidarietà, l’amore”.

Malattie rare: I campioni dello sport uniscono le forze per aiutare la piccola Olivia
Redazione web
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI