lunedì, Luglio 15, 2024
HomeCronacaStavano progettando una rapina in Belgio, 6 arresti a Napoli

Stavano progettando una rapina in Belgio, 6 arresti a Napoli

La banda era in procinto di acquistare maschere professionali in silicone per compiere una rapina milionaria in Belgio.

Stavano progettando una rapina in stile “Point Break” in Belgio, le sei persone arrestate all’alba dai carabinieri del comando provinciale di Napoli con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine. ritenuta responsabile di due “colpi” messi a segno sul territorio della provincia di Napoli.

Le indagini hanno consentito di scoprire che la banda era in procinto di acquistare maschere professionali in silicone per compiere una rapina milionaria in Belgio. Le rapine contestate sono state compiute con la cosiddetta tecnica “del filo inverso” cioé individuando la vittima e monitorando per lungo tempo e costantemente i comportamenti al fine di scegliere il momento opportuno per entrare in azione armati e rapinarla.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI