Napoli, novità da Osimhen: sta bene, venerdì ulteriori test

Buone notizie per Gattuso dal neurochirurgo che sta curando l’attaccante nigeriano del Napoli.

“Osimhen? L’ho visto l’altro martedì ed è in programma un nuovo controllo clinico e strumentale venerdì. Il discorso è questo: il ragazzo è tornato ad allenarsi ma per mandarlo in campo bisogna avere la certezza che stia perfettamente. Faremo una nuova risonanza e si deciderà, ovviamente sempre sotto la supervisione del Dottor Canonico. Io in questo momento però non vedo niente di tragico o trascendentale”. Lo ha detto a Radio Marte il dottor Alfredo Bucciero, neurochirurgo che sta curando Osimhen, attaccante del Calcio Napoli.

“Dobbiamo valutare se il trauma ha generato qualche anomalia bioelettrica che poi scomparirà nel tempo. Ma non ci sono lesioni né fratture e credo che il prossimo esame confermerà questa situazione. Poi valuteremo l’elettroencefalogramma perché con un trauma di queste dimensioni si possono avere anomalie bioelettriche”, ha aggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.