venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeCronacaMinaccia di lanciarsi dal ponte del raccordo Pianura-Vomero: paura e traffico in...

Minaccia di lanciarsi dal ponte del raccordo Pianura-Vomero: paura e traffico in tilt

Giornata di paura a Napoli, dove un uomo, dalle prime ore di questa mattina, minaccia di lanciarsi dal viadotto che collega Pianura al Vomero.

E’ una giornata di paura quella che si sta vivendo a Napoli, dove un uomo, dalle prime ore di questa mattina, minaccia di lanciarsi dal viadotto che collega Pianura al Vomero. Sul posto Vigili del fuoco, Polizia e 118.

A quanto si apprende, l’uomo si stava dirigendo al lavoro con il furgone di servizio, quando si è fermato sul ponte, scavalcando la recinzione. Alcuni passanti lo hanno notato e hanno allertato le forze dell’ordine. Immediato l’intervento di un maresciallo dell’arma e di un psicologo, che hanno cominciato a parlare con l’uomo apparso disperato. Da quanto emerge, l’uomo si trova su quel ponte per problemi con la sua consorte, a suo dire, non risolvibili. Sul posto sono presenti anche i familiari che vivono queste ore in grandissima apprensione.

Il giovane avrebbe anche urlato contro i vigili del fuoco: “Se mettete il telone mi butto giù, non vi permettete!”. L’equipaggio della postazione 118 del Loreto Crispi è pronto a intervenire.

Come riporta la pagina Facebook ‘Nessuno tocchi Ippocrate’, intorno alle ore 13:00, fallito un approccio dei vigili del fuoco: un pompiere ha provato ad avvicinarsi con l’autoscala, ma l’uomo, vedendo il tentativo, ha fatto il gesto di lanciarsi. La scala è stata immediatamente ritirata. Un’ora dopo, i vigli del fuoco hanno aperto il gonfiabile e l’uomo ha cominciato ad allontanarsi camminando sul bordo del ponte, dove si trova tutt’ora, anche se, complice la stanchezza, non più in piedi, ma seduto.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI