Covid – La Campania potrebbe restare zona arancione, attesa per il report settimanale

Report settimanale n.30, che si riferisce ai dati relativi alla settimana 30 novembre –6 dicembre, aggiornati al 9 dicembre 2020, mostra un valore di Rt 0.71

Nel settimanale report sulla situazione Covid nel nostro paese si attendono le nuove indicazioni per le varie Regioni, la Campania dopo essere passata da Gialla a Rossa, per poi scendere all’Arancione, potrebbe per questa settimana non variare il suo colore.

I dati infatti degli ultimi tempi non indicano un passaggio alla Zona Gialla così scontato. Il report settimanale dal 30 novembre al 6 dicembre ci indica infatti i seguenti dati:

“Report settimanale n.30, che si riferisce ai dati relativi alla settimana 30 novembre –6 dicembre, aggiornati al 9 dicembre 2020, mostra un valore di Rt 0.71 (CI: 0.67-0.74) con un lieve aumento della percentuale dei tamponi positivi sul totale dei tamponi (14.8%) e un aumento significativo dei nuovi focolai nella settimana di riferimento anche nelle RSA e in residenza che ospitano popolazioni vulnerabili. Pur in presenza di una riduzione della percentuale di posti occupati in terapia intensiva (23%),persiste una occupazione di posti letto di Area Medica dedicata a pazienti Covid superiore al 40% (42%)”.

La percentuale tamponi positivi è in leggero aumento, ma resta fra le più basse in Italia. Le misure restrittive stanno funzionando, ma abbassare la guardia potrebbe essere un errore da non commettere, pertanto De Luca per il week-end ha deciso di aumentare i controlli.

Non ci resta che attendere dunque il report e vedere se la Campania sarà idonea al passaggio alla zona Gialla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *