Coppa Italia, De Laurentiis: “Con Gattuso tutto è cambiato”

La gioia del presidente azzurro dopo il successo contro la Juventus.

“Era nell’aria: da quando e’ arrivato Rino Gattuso sono cambiate molte cose. Tutti quanti si sono compattati intorno a lui, alla societa’ e all’idea di Napoli”. Queste le parole di Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, dopo la vittoria della Coppa Italia ai calci di rigore contro la Juventus. “Napoli in fondo e’ l’unica squadra che riesce a contestare il titolo alla Juventus: l’abbiamo battuta in Coppa Italia, l’abbiamo battuta in Supercoppa ma ancora non riusciamo a batterla per lo Scudetto, spero ci riusciremo”, ha aggiunto De Laurentiis ai microfoni della Rai. “La consegna delle medaglie con Agnelli? Avevamo stabilito di consegnarle anche alla sua squadra – ha spiegato il presidente del Napoli – poi io mi sono distratto e sono andati a prenderle da soli. Agnelli e’ stato molto sportivo”.

Infine De Laurentiis si e’ soffermato sui prossimi obiettivi del Napoli: “Vincere anche la Champions? Non esageriamo, anche se la speranza e’ l’ultima a morire – ha dichiarato con un sorriso il presidente degli azzurri – I sogni sono sempre molto importanti nella vita, i sogni ci fanno affrontare tutte le difficolta’ e ci fanno ambire a cose universali, cose sempre piu’ grandi. E poi devo dire che questo Covid e’ qualche cosa che ha stimolato il mondo intero. Ci ha unito tutti quanti, tutti siamo pronti a ripartire sempre piu’ forti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *