Calciomercato, la Juventus insiste per Milik e offre due contropartite

La società bianconera vuole portare l’attaccante polacco del Napoli alla corte di Maurizio Sarri.

Lo stop per l’emergenza coronavirus non ferma le mosse di mercato della Serie A, alla continua ricerca di soluzioni per rinforzare le rose per la prossima stagione. In casa Juventus e’ il momento di scelte importanti per l’attacco, in un periodo in cui Gonzalo Higuan sembra sempre piu’ lontano da Torino. Sul taccuino dei dirigenti bianconeri e’ segnato soprattutto il nome di Mauro Icardi come possibile alternativa. L’ex interista e’ un vecchio sogno della Signora, che nella trattativa con il Paris Saint-Germain potrebbe mettere sul piatto anche Miralem Pjanic, una delle pedine meno convincenti nelle ultime settimane di incontri, e l’esterno sinistro Alex Sandro.

Ma nella lista dei bianconeri compare anche il brasiliano del Manchester City Gabriel Jesus, e spunta una soluzione meno onerosa ma gradita al tecnico Maurizio Sarri: Arkadiusz Milik, in scadenza con il Napoli nel 2021. L’ipotesi non piace ai tifosi partenopei, in rivolta sui social. La Juve avrebbe proposto anche contropartite tecniche come Daniele Rugani e Federico Bernardeschi. L’ex viola non rientra nei piani di Sarri e viene indicato anche come possibile pedina da cedere alla Roma in uno scambio con Bryan Cristante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *