Basket Lega A, Caserta ai supplementari vince a Pesaro 93-84

Basket, la Juvecaserta vince in trasferta a Pesaro. Finisce 84-93 d.t.s. La cronaca di una partita a fasi alterne …

 

di Emanuele La Veglia

Vittoria importante per la Pasta Reggia Caserta, che vola in testa alla classifica insieme soltanto alla Granarolo Bologna e alla Virtus Roma.

Gara che ha avuto luogo dalle 18,15 all’Adriatic Arena di Pesaro nella seconda giornata di Lega A, domenica 20 ottobre 2013.
La squadra di Molin ha dominato in pratica per 45 minuti, ma al termine dei tempi regolamentari ha rischiato di compromettere una eccellente partita. I bianconeri hanno toccato anche il +14 nel secondo quarto poi però nel terzo quarto Pesaro è arrivata fino a -3.

Roberts ha riportato la squadra campana sul +9 (62-71), ma Turner (25 punti), Anosike (13 e 17 rimbalzi) e Young (15) hanno cambiato nuovamente verso alla partita e la squadra di Dell’Agnello sulla sirena ha avuto tra le mani anche il tiro della vittoria con Young.

Nei supplementari Caserta ha dominato con un parziale di 10-2 che ha chiuso i giochi e dopo la vittoria nella prima giornata al Palamaggiò, sono quattro punti per la squadra di Molin.

Victoria Libertas Pesaro – Pasta Reggia Caserta 84 – 93 d.t.s.
(16-27, 32-42, 53-60, 77-77)

Victoria Pesaro: Musso 8, Bartolucci ne, Terenzi ne, Pecile 11, Young 15, Trasolini 12, Amici, Anosike 13, Hamilton, Turner 25.
All.: Dell’Agnello

Pasta Reggia Caserta: Mordente 2, Marzaioli ne, Vitali 7, Tommasini 7, Michelori 6, Brooks 14, Moore 18, Roberts 22, Hanna 14, Scott 3.
All.: Molin

21 ottobre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.