lunedì, Settembre 27, 2021
HomeArticoli"Giù le mani dai bambini". Pronto Soccorso Pediatrico dell'Ospedale San Paolo, si...

“Giù le mani dai bambini”. Pronto Soccorso Pediatrico dell’Ospedale San Paolo, si lotta per impedirne la soppressione

No alla chiusura del Pronto Soccorso Pediatrico, novità positive, continuiamo a tenere l’attenzione alta ed a seguire la vicenda che ci vede in prima linea. Vedi il precedente video

Ennesimo caso di disservizio sanitario ai danni dei cittadini. Questa volta, a farne le spese saranno i più piccoli. Nonostante le innumerevoli segnalazioni fatte da più parti riguardanti l’emergenza del U.O. di Pediatria del San Paolo di cui si prospetta la chiusura, dal 01/02/2013, dalle ore 14:00 alle 08:00 del Pronto Soccorso pediatrico.

Il Direttore Generale, Dottor Esposito, non ha ritenuto dare alcuna risposta.
Resta al momento certo, che dal 1 Febbraio il Pronto Soccorso Pediatrico dell’Ospedale San Paolo di Napoli, verrà chiuso, come già successo per altri Ospedali del napoletano.
Senza rispetto per nessuna legge, che tuteli gli ammalati ed in particolare i minori.

Gli operatori ed i cittadini saranno presenti con un presidio, ed una civile protesta, sperando che il Direttore Dott. Esposito, revochi la sospensione del servizio.

Road Tv Italia propone l’integrale dibattito tenutosi all’ingresso dell’Ospedale San Paolo

"Giù le mani dai bambini". Pronto Soccorso Pediatrico dell'Ospedale San Paolo, si lotta per impedirne la soppressione
Redazione web
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI