lunedì, Settembre 27, 2021
HomeSportNapoli-Roma, Benitez in conferenza: "Contro i giallorossi gara fondamentale"

Napoli-Roma, Benitez in conferenza: “Contro i giallorossi gara fondamentale”

Il tecnico parla alla vigilia del match con la Roma nella classica conferenza stampa: "Dobbiamo vincere per continuare la corsa ai nostri obiettivi, cioè centrare il secondo posto in classifica"

Tutto pronto per il big match della 27° giornata che metterà di fronte Napoli e Roma al San Paolo. Gli azzurri vanno alla caccia dei tre punti per continuare a sperare nel secondo posto che vale l’accesso diretto in Champions, occupato proprio dai giallorossi che tornano a Napoli dopo la netta sconfitta per 3-0 di Coppa Italia.

Gara fondamentale.

Benitez è conscio del fatto che quella contro i ragazzi di Garcia è l’ultima chiamata per cercare di tenere viva la lotta alla piazza d’onore: “È una gara fondamentale per i nostri obiettivi, cioè il secondo posto. Dobbiamo vincere e cercheremo di farlo. So che sarà difficile perché la Roma ha una grande difesa, ma il nostro è un attacco con grandi qualità, come peraltro quello dei giallorossi. Se vinciamo possiamo fare un grande passo in avanti”.

Fiducia per Hamsik e Higuain.

Sulle condizioni di Hamsik: “Non credo che ci siano colpe di nessuno per quanto riguarda il rendimento di Hamsik. Marek è un grande giocatore, reduce da un lungo infortunio e quindi sono contento del suo apporto e so che può fare la differenza, come ha fatto in passato. Lui e Higuain sono giocatori determinanti, e dovremo essere bravi a sfruttare tutte le occasioni che creeremo. Abbiamo un attacco molto forte”.

Assenze Roma non devono essere una scusante.

Sulle assenze di Totti e De Rossi: “Quando abbiamo avuto noi tanti infortuni nessuno ha chiesto di loro prima di una partita importante. La Roma poi ha, per così dire, la fortuna di giocare una volta a settimana e potranno comunque dare il meglio”. In chiusura un pensiero anche per Garcia: “Credo che tra allenatori la sfida è diversa ogni anno e ogni mese, ma non è importante. La cosa importante è che vinca la squadra, non l’allenatore. Quando una squadra è più forte dell’avversaria vince quasi sempre, ma per Napoli e Roma si tratta di una sfida tra due squadre di pari livello e saranno gli episodi a fare la differenza”.

Napoli-Roma, Benitez in conferenza: "Contro i giallorossi gara fondamentale"
Francesco Monaco
Studente di Storia presso l'Università Federico II di Napoli e grande appassionato di sport. Fa parte della redazione di Road Tv Italia dall' ottobre del 2012, occupandosi principalmente di calcio e basket.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI