mercoledì, Settembre 22, 2021
HomeSportMorte di Davide Astori: condannato il medico sportivo per omicidio colposo

Morte di Davide Astori: condannato il medico sportivo per omicidio colposo

Davide Astori morì in camera d’albergo, a Udine, il 4 marzo 2018, per un’aritmia ventricolare maligna, provocata da una grave patologia cardiaca mai diagnosticata

E’ stato condannato a un anno, per omicidio colposo, con la sospensione della pena, il professor Giorgio Galanti, nel processo con rito abbreviato, a Firenze, per la morte del giocatore della Fiorentina, Davide Astori.

In base a quanto contestatogli dalla Procura, Galanti, che all’epoca era direttore sanitario di Medicina dello sport a Careggi, avrebbe rilasciato due certificati di idoneità ad Astori, senza sottoporlo ad esami sufficientemente approfonditi. Il calciatore morì in camera d’albergo, a Udine, il 4 marzo 2018, per un’aritmia ventricolare maligna, provocata da una grave patologia cardiaca mai diagnosticata.

La speranza è che serva per salvare quante più vite possibile, e migliorare le cose. Tutto qua. Cos’ho provato? Un mix difficile da raccontare“, sono state le prime parole del fratello di Davide Astori, Marco.

Intanto Sigfirdo Fenyes, difensore di Galanti, annuncia ricorso in appello: “Dalle risultanze processuali, ivi compresa la perizia, l’esito a nostro avviso avrebbe dovuto essere diverso. Attendiamo con ansia di poter leggere le motivazioni della sentenza, e ovviamente la impugneremo. La sentenza è fatta di tre gradi“. (C’è l’ok del Comune, Lavezzi potrà dare l’addio al calcio allo stadio “Maradona”: ecco quando)

Morte di Davide Astori: condannato il medico sportivo per omicidio colposo
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI