lunedì, Luglio 26, 2021
HomeFocusMaradona, Rio de Janeiro gli intitolerà una piazza con statua

Maradona, Rio de Janeiro gli intitolerà una piazza con statua

All’ex calciatore del Napoli verrà intitolata una piazza in cui sarà anche collocata una statua dello stesso Maradona.

Diego Armando Maradona è stato rivale del Brasile sul campo ma anche un grande amante dei carioca e di Rio de Janeiro. Cosi la ‘Cidade Maravilhosa’ ha reso esecutiva oggi una legge, promulgata nell’assemblea comunale di giovedì scorso, in base alla quale al fuoriclasse argentino verrà intitolata una piazza in cui verrà anche collocata una statua dello stesso Maradona.

E’ curioso notare che la proposta di intitolare una piazza di Rio a Maradona era già stata fatta nei mesi scorsi, ma era stata bloccata dal sindaco Eduardo Paes. Ora invece è arrivato il via libera, come riportano il giornale sportivo argentino ‘Olè’ e quello carioca ‘Diario do Rio’, e c’è già stato un incontro tra il primo firmatario della proposta divenuta legge, Felipe Michel, e il console argentino a Rio, Claudio Gutierrez. (Morte Maradona, avvocato infermiera: “Ucciso dai suoi medici”).

Piazza Diego Armando Maradona sarà di fronte alla sede del consolato argentino, e quindi nei pressi della spiaggia del quartiere di Botafogo, tra la via Farani e il viadotto San Tiago Dantas. “Questo omaggio che Rio gli tributerà mi rende felice – il commento del console Gutierrez –, perché a Maradona piaceva molto il Brasile, qui aveva tanti amici e aveva anche una grande ammirazione per molti degli idoli del calcio brasiliano (in particolare Rivelino ndr). Gesti come questo sono la prova del forte legame che c’è tra Brasile e Argentina, e sono simbolo del sentimento di fraternità che c’è tra i nostri due popoli”.

Intenzione dei promotori della legge è che la statua dell’ex capitano del Napoli che verrà collocata in piazza Maradona a Rio sia, se le regole lo consentiranno, più alta di quella in bronzo di cinque metri che è stata posta davanti allo stadio ‘Madre Ciudade’ di Santiago del Estero, città argentina la cui fondazione risale al 1553 e che è già diventata una delle principali attrazione turistiche del luogo.

Maradona, Rio de Janeiro gli intitolerà una piazza con statua
Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI