giovedì, Settembre 16, 2021
HomeSportCalcioMaksimovic, De Laurentiis: "Sono stufo". Cairo: "Aurelio come un bambino"

Maksimovic, De Laurentiis: “Sono stufo”. Cairo: “Aurelio come un bambino”

Un acceso botta e risposta tra i due presidenti di Napoli e Torino, l’ennesima puntata della telenovela per portare Nikola Maksimovic in azzurro. Una trattativa portata allo sfinimenti, secondo quanto riferito da Aurelio De Laurentiis, dal suo collega Urbano Cairo. “Ho fatto un’offerta folle di 18 milioni di euro per il calciatore perché credo ci possa essere utile in futuro, ma per qualcuno che vale 10, il Torino non può chiedere 25. Al massimo si può arrivare a 20 con qualche modalità. Altrimenti…”. E non si è fatta attendere, appunto, la risposta del numero uno granata. “Ho già ribadito l’intenzione di trattenere Maksimovic. Per noi è un giocatore importante e abbiamo sofferto molto la sua assenza nei mesi in cui è stato fermo per infortunio. Già quest’estate rifiutammo offerte importanti per lui, ma non adeguate al suo valore. Per ora, posso dire che resterà con noi fino a giugno”. Quindi mercato chiuso tra Napoli e Torino? Cairo risponde così in merito all’affare El Kaddouri. “Non è una trattativa complicata. I rapporti con il Napoli sono buoni, ma a De Laurentiis non piace il fatto è che io non voglio dare via Maksimovic e alle volte si dice: “Se non mi dai questo, non ti do quest’altro”. E’ un comportamento da bambini”.

Maksimovic, De Laurentiis: "Sono stufo". Cairo: "Aurelio come un bambino"
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI