ludovica nasti

L’Amica Geniale premiata al Festival della tv di Montecarlo

Un nuovo premio per L’Amica Geniale, serie tratta dai romanzi di Elena Ferrante, al Festival della tv di Montecarlo. La serie ritira il Golden Nymphs Awards

Un nuovo premio per L’Amica Geniale, serie tratta dai romanzi di Elena Ferrante, al Festival della tv di Montecarlo. La serie ritira il Golden Nymphs Awards

L’Amica Geniale, di cui è andata in onda la prima stagione tratta dal primo dei romanzi di Elena Ferrante, porta a casa un nuovo premio. La serie ha infatti ricevuto il Golden Nymphs Awards come miglior serie drammatica al Festival della tv di Montecarlo. La serie prodotta da Wildside-Fandango-Umedia per Rai e HBO, continuerà a raccontare la storia di Elena Greco e Lila Cerullo con la seconda stagione tratta dal secondo libro della Ferrante, Storia di un nuovo cognome. Le riprese, attualmente in corso, hanno portato cast e produzione sull’isola di Ischia con un tuffo nel passato e negli anni ’60 (prime anticipazioni e immagini).

 

L’amica Geniale torna in tv con la seconda stagione

I nuovi episodi della seconda stagione de L’Amica Geniale riporteranno quindi Elena ad Ischia, questa volta però con la compagnia di Lila e della famiglia Carracci. Nuovi amori e nuove difficoltà da affrontare per le due amiche che le vita continuerà a mettere a dura prova. Lila dovrà presto rendersi conto di qual è la sua nuova vita, mentre Elena continuerà a lottare per scomparire da quel rione che continua a dettare le sue regole. Nino Sarratore tornerà nella vita delle ragazze, così come nuovi volti appariranno all’improvviso per lasciare il loro segno. Le riprese proseguono e torneranno anche nella città di Napoli dove nuove storie verranno raccontate, ma con uno sguardo sempre rivolto verso quel passato che farà fatica a scomparire del tutto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *