Accordo tra Comune di Napoli e psicologi, presentata la nuova unità mobile

E’ stata presentata a Napoli la nuova unità mobile per rispondere alle emergenze di violenze urbane o catastrofi naturali. L’accordo tra Comune di Napoli e Ordine degli Psicologi

E’ stata presentata a Napoli la nuova unità mobile per rispondere alle emergenze di violenze urbane o catastrofi naturali. L’accordo tra Comune di Napoli e Ordine degli Psicologi

Presentata a Napoli la nuova unità mobile, frutto di un accordo tra Comune di Napoli ed Ordine degli Psicologi, per rispondere alle emergenze di violenze urbane o catastrofi naturali. A bordo dell’auto un team di psicologi, appositamente formati, che in caso di bisogno verranno allertati dalla Polizia Municipale e coordinati dall’assessorato del Comune risponderanno in tempi più ad eventuali emergenze.

 

Auto e dottori per rispondere alle emergenze di violenze urbane o catastrofi

L’unità operativa, donata dalla Delegazione di Napoli del Sovrano Ordine di Malta, è stata presentata dall’assessore alla Sicurezza urbana e Polizia municipale, Alessandra Clemente, dal presidente dell’Ordine degli Psicologi della Campania, Antonella Bozzaotra e dal Comandante della Polizia Municipale di Napoli, Ciro Esposito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *