domenica, Novembre 28, 2021
HomeAttualitàVia libera al richiamo dopo 6 mesi per chi è vaccinato con...

Via libera al richiamo dopo 6 mesi per chi è vaccinato con il monodose Johnson & Johnson

Tutti i soggetti vaccinati da almeno sei mesi con una unica dose di vaccino Johnson & Johnson potranno ricevere una dose di richiamo con Pfizer o Moderna.

Via libera ufficiale al richiamo con Pfizer o Moderna dopo 6 mesi per chi è vaccinato con il monodose Johnson & Johnson (Jannsen). Lo prevede la circolare del ministero della Salute divulgata il 3 novembre, a firma del direttore generale della Prevenzione Gianni Rezza, che fa seguito al parere della Commissione tecnico scientifica dell’Aifa.

Il documento certifica che, “nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19, tutti i soggetti vaccinati da almeno sei mesi (180 giorni) con una unica dose di vaccino Janssen potranno ricevere una dose di richiamo con vaccino a m-RNA nei dosaggi autorizzati per il “booster” (30 mcg in 0,3 mL per Comirnaty di Pfizer/BioNTech; 50 mcg in 0,25 mL per Spikevax di Moderna)”. Alla circolare è allegata la nota informativa aggiornata sul vaccino J&J.

Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI