Inzaghi: “Commessi errori evitabili, ma onore al Napoli per la vittoria”

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport, al termine della sfida con il Napoli

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport, durante la Domenica Sportiva, al termine della sfida con il Napoli. “Le assenze di Biglia, De Vrij e Lulic erano pesanti, però in determinate partite non puoi commettere gli errori che abbiamo commesso sui primi due gol. Abbiamo concesso il palleggio al Napoli nel primo tempo e non prendendo il secondo gol avremmo potuto pareggiare la partita. L’ingresso di Keita tardivo? E’ entrato dopo pochi minuti del secondo tempo. Non avremmo dovuto commettere degli errori evitabili. L’assenza di Biglia si è fatta sentire in fase di palleggio. Paradossalmente dopo aver subito il secondo gol abbiamo giocato meglio. Mi sarebbe piaciuto vedere come sarebbe andata sul 2-1, anche se probabilmente il Napoli avrebbe vinto lo stesso e onore a loro per giocato così. In fondo anche squadre più blasonate di noi hanno dovuto concedere il palleggio al Napoli. Non voglio trovare alibi nella sconfitta, nonostante le assenze, onore a loro”.