Hamsik: “Mai pensato di lasciare Napoli. Voglio ritornare protagonista”

Al quotidiano slovacco Pluska, il centrocampista azzurro ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al suo futuro ed al prossimo anno al Napoli

Marek Hamsik non ha la minima intenzione di lasciare Napoli: dopo la stagione altalenante di quest’anno, il centrocampista slovacco vuole ritornare protagonista con la maglia azzurra e ritrovare la forma migliore, per vincere ancora altri trofei in terra partenopea. Al quoitidiano Pluska, Hamsik ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista della prossima stagione.

Stagione non esaltante

“Lo ammetto, non è stata una grande annata, mi aspettavo molto di più” ha dichiarato il calciatore azzurro. “Non ero al meglio, ma non voglio accampare scuse. Ringrazio comunque Dio per aver vinto la Coppa Italia e per aver concluso il campionato al terzo posto”.

Benitez e il cambio di modulo

Non è stato certamente il nuovo modulo ad influire sulla stagione del centrocampista. Hamsik, dopo l’infortunio di metà stagione, è consapevole dei traumi post guarigione: “No, non è colpa del modulo. Sono partito alla grande, ma poi mi sono infortunato. E’ stato il primo infortunio della mia carriera, a fine stagione ho ricominciato a giocare bene”.

Nuova stagione al Napoli

“Non ho mai pensato di andare via da Napoli, voglio restare e diventare protagonista insieme ai miei compagni”. E’ sicuro e fiducioso Marek, entusiasta di voler affrontare una nuova stagione: “L’anno scorso sono stati loro i protagonisti, io un po’ meno”.

Matrimonio con Martina

Infine, alcune dichiarazioni anche in vista del suo matrimonio: ““E’ giusta un’unione, in fondo stiamo insieme da tanto tempo ed abbiamo già due figli. Possiamo dire che siamo pronti al 90%, poi può accadere sempre di tutto“.