La Geometria dei Sottratti

La Geometria dei Sottratti ritorna dopo il successo salernitano

La Geometria dei Sottratti, dopo il debutto all’ex Asilo Filangieri e il successo salernitano, ritorna a Napoli con uno spettacolo inusuale, irriverente e al limite della decenza, giovedì 5 febbraio alle ore 21:00.

Dopo i successi salernitani e il plauso degli scettici La Geometria dei Sottratti, di Massimiliano Mazzei e Francesco Bove, ritornano a Napoli dopo il debutto nell’ambito del Grandevento all’ex Asilo Filangieri. Lo spettacolo, a dire dei protagonisti, si rivolge almeno a 50 spettatori ambosessi capaci di preferire spettacoli inusuali al fine di  favorire politiche sociali orientate all’inserimento di sconosciuti e piccoli emergenti all’interno di quel mondo del pubblico pagante.

La Geometria dei Sottratti, dopo il successo salernitano, ritornano a Napoli

Massimiliano Mazzei e Francesco Bove intratterranno gli spettatori con un repertorio di poesie comiche, rivisitazioni dialettali, napoletane e campane, di alcune grandi opere shakespeariane, suggerimenti e critiche cinematografiche, performance artistiche al limite del buon gusto e della decenza. Lo spettacolo ospiterà, come scrivono gli autori, su manufatti di materiale polimerico e in un setting da terremotatinella fascia oraria 21.30 − 23.30; è richiesta cortesia, propensione al sorriso e capacità di instaurare un rapporto non conflittuale col vicino di sedia. Ai candidati non è richiesto alcun titolo di studio, ma è necessaria una predisposizione alla mobilità“, se non addirittura alla precarietà.

La Geometria dei Sottratti giovedì 5 febbraio al George Best Music & Football 

Attraverso laboratori di apprendimento teorico-pratici” il pubblico “acquisirà familiarità con gli strumenti e i metodi per svolgere al meglio la propria mansione“. La ricerca di un pubblico in cerca di autori e di autori in cerca di pubblico ha sì carattere di urgenza, ma non avanza alcuna pretesa in merito all’età. Sono invitati tutti coloro che hanno raggiunto almeno i 18 anni e coloro i quali arrivano il secolo di esistenza.

Lo spettacolo de La Geometria dei Sottratti si terrà giovedì 5 febbraio al George Best Music & Football in Vico Primo Quercia, n.3 a Napoli. Dalle ore 21:00 all’inizio dello spettacolo “sara possibile usufruire, all’interno del George Best Music & Football, di un consulto di cartomanzia onesto e gratuito su amore, denaro, lavoro, fortuna, futuro e interpretazione dei sogni ad opera di Francesco Bove mentre, invece, Massimiliano Mazzei creerà delle poesie ad personam, dopo aver indagato la vostra personalità con speciali tecniche paranormali che lui e pochi altri hanno. È tutto vero, non ci sono trucchi“.

Per info e prenotazioni bisogna mandare una mail con oggetto “consulto cartomanzia e poetico” all’indirizzo email lageometriadeisottratti@gmail.com, indicando nell’oggetto il vostro nome, cognome e orario di arrivo.