Gargano attende di liberarsi dal Napoli, ma tutto dipenderà dalla situazione in casa Parma

Gargano ancora in ballo tra Parma e Napoli

Era praticamente cosa fatta, già da tempo, il riscatto del Parma per il cartellino di Walter Gargano. La clamorosa esclusione dall’Europa ed il conseguente addio di Ghirardi dalla presidenza crociata, però, hanno determinato il cambio di rotta, o meglio di stallo, della trattativa già ben avviata. L’uruguaiano, che tanto bene ha fatto durante questa stagione, è impegnato con la sua nazionale e sicuramente partirà per i mondiali in Brasile che si terranno tra pochi giorni.

Il prezzo del riscatto per l’intero cartellino del centrocampista, ormai ex Napoli, era di 2 milioni di euro;  una cifra esigua per una società di calcio, non per il Parma che adesso ha problemi ben più importanti. Tutto è in stallo, la trattativa al momento è saltate. Il Napoli, il Parma e lo stesso Gargano aspettano e sperano che la situazione societaria dei ducali possa risolversi quanto prima, in modo tale che tutti e tre le parti possano beneficiare degli accordi già raggiunti in passato.