domenica, Luglio 25, 2021
HomeArticoliFesta annullata al San Paolo per rispetto alle vittime in Irpinia

Festa annullata al San Paolo per rispetto alle vittime in Irpinia

di Michele Longobardi

 

Stasera alle ore 19.30, prima della presentazione delle nuove maglie e dei nuovi acquisti, Higuain in primis, ci sarebbe dovuta essere una festa fatta di fuochi d’artificio e coreografie in pieno stile De Laurentiis, ma questo non avverrà. La morte di oltre 30 persone nell’incidente che ha visto coinvolto un autobus sull’autostrada A16, non può certo lasciare impassibili. La tragedia di Monteforte Irpino ha fatto decidere alla società calcio Napoli, che ha dimostrato grande serietà e sincero trasporto per l’accaduto, di accantonare l’idea di uno spettacolo prima del match valevole per la nona edizione dell’Acqua Lete Cup. Ovviamente verrà osservato un minuto di raccoglimento. Qui di seguito il comunicato stampa ufficiale:

”Il Napoli è sgomento per l’immane tragedia avvenuta in Irpinia. Non si può’ questa sera al San Paolo colorare la serata con uno spettacolo di balletti, acrobazie, canti e fuochi d’artificio.
Alle 19.30, dopo un doveroso momento di raccoglimento sul campo e sugli spalti, la Società si limiterà alla presentazione delle nuove maglie e dei nuovi acquisti. A seguire si svolgerà’ l’incontro con il Galatasaray per la nona edizione della Acqua Lete Cup”.
Fonte: SscNapoli.it

Festa annullata al San Paolo per rispetto alle vittime in Irpinia
Michele Longobardi
Laureato in Lettere moderne alla Federico II. Appassionato di videogiochi, calcio, cinema e letteratura. Crede che il giornalismo non sia solo ricerca della verità, ma anche sapiente uso di ironia e sarcasmo.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI