calcio napoli sarri ancelotti

E’ fatta per Sarri alla Juve: Abramovich libera l’ex allenatore del Napoli

La delusione dei tifosi azzurri, che hanno sperato fino all’ultimo in un ripensamento.

Maurizio Sarri sarà il nuovo allenatore della Juventus: la società bianconera riparte dal nemico di un tempo per il dopo Allegri.

La Juventus è pronta a ripartire da Maurizio Sarri. L’ex grande nemico ai tempi del Napoli è in procinto di chiudere – da vincitore – la sua avventura al Chelsea, disposto a liberarlo (il rapporto tra il patron Roman Abramovich e l’allenatore toscano non è mai sbocciato) dietro un indennizzo attorno ai 5 milioni di euro che i campioni d’Italia sono disposti a pagare senza grosse ostruzioni.

Spenti quasi del tutto i rumors su Guardiola

Detto che i rumors intorno alla suggestione Pep Guardiola in queste ore si sono raffreddati ma non azzerati, nei prossimi giorni Sarri è atteso in Italia per iniziare la sua nuova esperienza torinese. Dopo Antonio Conte, la Serie A si appresta quindi a riabbracciare un altro tecnico che rientra trionfante dall’esodo inglese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *