Dzeko, Damiao, Martìnez o Lewandowski: chi vorreste a Napoli?

di Vincenzo Palumbo

Manca solo l’ufficialità ma il trasferimento di Edinson Cavani al PSG è oramai certo ed a Napoli tutti i tifosi scommettono sul nome del successore del Matador. Tanti sono gli attaccanti accostati alla società di De Laurentiis e per mettere un po’ di ordine in questo caotico calciomercato noi di Road Tv Italia abbiamo deciso di analizzarli uno per uno:

EDIN DZEKO – IL SOGNO

dzeko_roadtvIl sogno di tutti i tifosi del Napoli e in particolar modo dell’allenatore Rafa Benitez è Edin Dzeko. Il potente attaccante bosniaco è l’erede perfetto di Cavani: abile nei colpi di testa, forte con entrambi i piedi e capace da solo di mantenere l’intero reparto d’attacco.

Edin Dzeko nasce a Sarajevo il 17 Marzo 1986 ed esordisce nelle giovanili dello Zeljeznicar, comincia a farsi notare qualche anno dopo nelle file del Teplice e dopo questa esperienza in Repubblica Ceca approda al Wolfsburg. In Germania in quattro anni colleziona 85 gol in 142 partite vincendo il campionato nella stagione 2008/2009 e il titolo di capocannoniere della Bundesliga nel 2010. Nel Gennaio 2011 passa al Manchester City dove fino ad oggi ha realizzato 41 gol in 109 partite. Nonostante non sia riuscito ad ambientarsi del tutto nel campionato inglese è riuscito a confermare le sue buone doti di finalizzatore ed è considerato uno dei migliori attaccanti del mondo.

Il calciatore attualmente è valutato intorno ai 30 milioni di euro ma l’ostacolo maggiore da superare per portarlo in azzurro è rappresentato dall’ingaggio: al Manchester City guadagna 8,47 milioni di euro all’anno. Qualora dovesse lasciare l’Inghilterra, Napoli non rappresenterebbe la sua prima scelta e la trattativa è davvero complicata.

Probabilità che arrivi a Napoli: 30%

LEANDRO DAMIAO – LA PROMESSA

damiao_roadtvLeandro Damiao giovanissimo e fortissimo attaccante brasiliano è  sicuramente un giocatore dalle enormi prospettive. Predilige il ruolo di prima punta e le sue armi migliori sono la velocità, l’agilità e la potenza fisica.

Leandro Damiao nasce  in Brasile a Jardim Alegre il 22 luglio 1989. Inizia la sua carriera calcistica giocando nel ruolo di centrocampista in squadre locali, passa poi nell’Atlético Ibirama e viene spostato in posizione più avanzata. A suon di gol si fa notare dagli osservatori dell’Internacional di Porto Alegre ed in soli tre anni mette a segno 81 gol in 139 partite. Grazie a questi numeri entra anche nel giro della Nazionale verdeoro e alle Olimpiadi di Londra vince il titolo di capocannoniere del torneo.

Attualmente la dirigenza brasiliana valuta il calciatore intorno ai 25 milioni di euro. In queste ore il Napoli, società molto apprezzata dall’attaccante, ha lanciato un ultimatum offrendo 20 milioni di euro. Certo è che Damiao Meravigliao è un attaccante di grandi qualità, ma le perplessità ci sono: riuscirà ad adattarsi al campionato italiano e a reggere le pressioni dell’ambiente napoletano o farà la fine di Edu Vargas?

Probabilità che arrivi a Napoli: 70%

JACKSON MARTINEZ – L’OGGETTO MISTERIOSO

Jackson_Martinez_roadtv

Jackson Martinez è un giovane attaccante colombiano considerato l’erede di Falcao. E’ una punta d’aria di rigore, molto robusto e potente fisicamente, sotto-porta non sbaglia nemmeno un colpo.

Jackson Martinez è nato a Quibdó in Colombia il 3 Ottobre 1986 e calcisticamente ha debuttato con l’Independiente Medellín realizzando 55 gol in 136 partite. Nel 2009 vola in Messico nel Jaguares e migliora il suo score: 28 gol in 56 match. Nel 2012 i dirigenti del Porto lo notano e decidono di scommettere su di lui. La scommessa viene vinta alla grande e Martinez realizza alla sua prima stagione in Portogallo 26 gol in 30 partite (quasi la media di un gol a partita).

L’attaccante colombiano ha una clausola rescissoria di 40 milioni di euro, Bigon e De Laurentiis sono pronti ad offrirne 30 e con ogni probabilità a 35 si chiude. Martinez ha sempre segnato e l’ultimo anno in Portogallo è stato davvero superlativo, ma visto che è stato solo 1 anno in Europa è ancora un oggetto misterioso, a nostro parere sarebbe una scommessa da fare.

Probabilità che arrivi a Napoli: 50%

ROBERT LEWANDOWSKI – LA GARANZIA

lewandowski_roadtvRobert Lewandowski secondo molti esperti di calcio sarebbe un degno sostituto di Cavani. Attaccante agile, veloce, spietato sotto-porta è sicuramente una garanzia di gol e di rendimento.

Robert Lewandowski nato a Varsavia il 21 Agosto 1988 nonostante la giovane età già può vantare 53 presenze e 17 gol nella nazionale polacca. Debutta nelle giovanili del Legia Varsavia ma la sua esplosione arriva nel 2008 con la maglia del Lech Poznan, 41 gol in 82 presenze. Gli osservatori del Borussia Dortmund se ne innamorano perdutamente e pur di averlo sborsano 4 milioni di euro (fino ad oggi è stata la cifra più alta ricevuta da un club polacco per un singolo giocatore). Robert ripaga appieno la fiducia in lui riposta e in tre anni mette a segno 75 gol in 138 partite.

La giovane stella è un crescendo continuo ed ogni anno migliora sempre di più, besti pensare che nell’ultima Champion’s League ha messo a segno 10 gol (4 di questi al Real Madrid). Oltre al fatto che l’attaccante vorrebbe trasferirsi al Bayern Monaco, il Borussia non lo cederà facilmente e solo una cifra davvero importante, intorno ai 40 milioni di euro, potrebbe portare Lewandowski in azzurro. In ogni caso sarebbe un ottimo acquisto anche in prospettiva futura.

Probabilità che arrivi a Napoli: 10%

Insieme a questi 4 nomi caldi girano altre diverse trattative: l’attaccante del Palermo Abel Hernandez è molto vicino al Napoli, ma non può essere considerato una scelta primaria; è stato fatto un sondaggio per Pablo Osvaldo in rotta con la Roma però l’attaccante non convince del tutto; anche Pato è stato accostato al Napoli; infine il possente attaccante del Galatasaray Burak Yilmaz non è lontano dal kirino di Bigon e De Laurentiis. Per ora possiamo solo dire con sicurezza che Benitez per sostituire Cavani pretende Edin Dzeko, ma conoscendo De Laurentiis e Bigon sappiamo che la mossa a sorpresa è dietro l’angolo.

Voi tra i nomi fatti chi preferite?

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *