Davide ‘o zeppolaro vs Chipstar: a Fuorigrotta è ressa per un “cuoppo” gratis (VIDEO)

Ressa da Chipstar per l’inaugurazione: vola anche qualche spintone e uno schiaffo. Da Davide tutti a cantare per non far morire la zeppola

Applausi e cori questa sera a Fuorigrotta fuori alla storica friggitoria gestita da Davide ‘o zeppolaro, che, vistosi minacciato dall’apertura di Chipstar, il colosso olandese delle patatine fritte che ha aperto una sede a via Leopardi, proprio a pochi passi dall’attività di Davide, ha deciso di rispondere a per le rime. Offrendo anche lui, solo per questa sera, in corrispondenza dell’inaugurazione di Chipstar, “cuoppi” gratis di zeppole e panzarotti.

E tu, cosa saresti disposto a fare per un “coppetiello” gratis?

L’iniziativa com’era prevedibile ha riscosso un enorme successo: davanti ai banchi della friggitoria di Davide, su cui campeggia il simpatico cartello “La zeppola non deve morire, sennò ‘o panzarotto come fa?” si sono radunati capannelli di persone in attesa di ricevere l’ambito “coppetiello” gratis. Lo stesso entusiasmo purtroppo non si è visto alle porte di Chipstar, dove la calca in attesa di ricevere, sempre gratis, una porzione questa volta di patatine, era tale da far surriscaldare gli animi. Inaugurazione col “botto” dunque per la patitineria olandese, ma anche con qualche insulto, spintoni e qualche schiaffo. Tutto per un pugno di zeppole e patatine.