La Cesport incamera i primi tre punti stagionali.

La Cesport incamera i primi tre punti stagionali.

La Cesport inizia con il piede giusto alla Scandone (VIDEO)

La Zurich Barbato Cesport batte l’Acicastello alla piscina Scandone di Fuorigrotta. Il team vomerese incamera i primi tre punti stagionali.

La Zurich Barbato Cesport incamera i primi tre punti stagionali.

Cesport batte l’Acicastello

Esordio vincente e convincente per la Zurich Barbato Cesport, che, tra le mura amiche della piscina Scandone, batte l’Acicastello 7-5 e incassa i primi tre punti stagionali. A dare fuoco alle polveri e a violare la porta di Vittoria l’attaccante classe ’95 Matteo Aiello, autore di una pesante tripletta, giocatore ritrovato, arma in più del team vomerese, lungamente assente durante lo scorso campionato. Sempre in vantaggio, sempre a condurre il gioco, tenendo i siciliani a debita distanza, il club del patron Giuseppe Esposito comincia per il verso giusto.

I nuovi innesti si integrano bene nella squadra gialloblù. Mimmo Mattiello, giocatore di categoria superiore, ex Acquachiara, in veste di assistman e suggeritore dalle retrovie; Ivo Begovic, centroboa croato ex Arechi, lotta su ogni pallone, catalizza su di sé le attenzioni dei catanesi; Vincenzo Sciubba, ex Aqavion, classe ’92, delizia il pubblico presente, recuperando la sfera con un tocco degno di nota; Dario D’antonio, ex Rari Nantes Napoli, che ritrova nel girone 4, in rete nella seconda frazione.

Buona la prima per il neo allenatore della Cesport Fabrizio Rossi, che subentra sul piano vasca al posto di Giancarlo Waschke. Sul tabellino si iscrivono i nomi, oltre alla calottina numero 8 e 12, del difensore Vincenzo Di Carluccio, dell’attaccante Alessandro Femiano e del centroboa Andrea D’Antonio, che chiude definitivamente l’incontro a 1’10” dal termine sul +2 per i padroni di casa. Da segnalare per gli isolani le marcature di Calarco, Piazza e la tripletta di Catania.

Sabato 17 gennaio 2015 seconda giornata. Nell’impianto di Fuorigrotta Basilicata 2000 affronterà la Cesport.

Guarda: Pino Daniele Napoli saluta il suo poeta (TUTTI I VIDEO)

Tifosi napoletani cantano Napule è (VIDEO)