Calciomercato Napoli: Jacopo Dezi riscattato dal Crotone

Il club calabrese ha raggiunto l’accordo con il Napoli esercitando l’opzione per acquistare la metà del suo cartellino. Sul sito ufficiale del Crotone Calcio è apparso un comunicato per l’ufficializzazione

Jacopo Dezi non sarà più un calciatore del Napoli: il Crotone, squadra in cui ha militato lo scorso anno, ha raggiunto l’accordo a Milano con il Napoli esercitando l’opzione per acquistare la metà del cartellino. Dopo l’intesa, il club calabrese ha ufficializzato l’operazione tramite comunicato ufficiale.

Diritto d’opzione per l’acquisizione

Dal comunicato apparso sul sito del Crotone Calcio si legge: “Il Football Club Crotone comunica di aver esercitato il diritto d’opzione per l’acquisizione, a titolo di compartecipazione, delle prestazioni sportive del calciatore Jacopo Dezi dalla SSC Napoli. Il centrocampista abruzzese, nell’ultima stagione ha vestito la maglia rossoblù, disputando 36 partite e mettendo a segno 3 reti”.

Al Napoli dal 2010

Dezi, centrocampista classe 1992, è cresciuto nelle giovanili del Giulianova, club dal quale è stato poi prelevato dal Napoli nel 2010. Per due anni il calciatore si è aggregato alla squadra Primavera per poi essere ceduto, in prestito, al Barletta in Lega Pro Prima Divisione, dopo che il Napoli ne aveva acquisito la seconda metà del cartellino. Nel luglio 2013 ha vestito la maglia del Crotone, in Serie B ed il 5 marzo 2014, nella gara contro i pari età dell’Irlanda del Nord (valida per le qualificazioni all’Europeo 2015 di categoria), ha esordito con la maglia della Nazionale Under 21.