sabato, Dicembre 3, 2022
HomeAttualitàWhatsApp, sarà possibile usare lo stesso numero su più smartphone

WhatsApp, sarà possibile usare lo stesso numero su più smartphone

Si tratta di una versione particolare della modalità ‘Companion’ che permetterà inoltre di collegare il proprio account WhatsApp a un tablet Android.

Finora non è stato possibile usare lo stesso account di Whatsapp su due smartphone. Le cose stanno per cambiare, come si legge su WaBetaInfo. Questa funzione sarà rilasciata un po’ alla volta sulla versione beta per Android 2.22.21.6. Si tratta di una versione particolare della modalità ‘Companion’, per ora in fase di test, che permetterà inoltre di collegare il proprio account WhatsApp esistente a un tablet Android.

Per poter capire se è già possibile collegare il proprio account WhatsApp esistente a un telefono cellulare secondario è sufficiente visualizzare le opzioni all’interno della schermata di registrazione per vedere se è presente l’opzione ‘Collega dispositivo’. Se questa opzione è presente, potete finalmente utilizzare l’App su un altro telefono cellulare.

Dopo aver collegato l’account a un nuovo telefono cellulare, la cronologia delle chat verrà sincronizzata su tutti i dispositivi collegati. Trattandosi di una versione beta, alcune funzioni potrebbero non essere ancora disponibili.

LEGGI ANCHE: Globe Soccer Awards, Osimhen premiato come miglior giovane calciatore al mondo

In realtà è possibile collegare fino a 4 dispositivi contemporaneamente. E messaggi e chiamate personali sono sempre crittografati end-to-end anche se WhatsApp viene utilizzato da un telefono cellulare collegato: quando qualcuno invia un messaggio, questo viene inviato a tutti i dispositivi collegati, per cui la crittografia è sempre preservata.

Si prevede che questa funzione sarà disponibile su tutti i telefoni nei prossimi mesi.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI