lunedì, Giugno 21, 2021
HomeCronacaVolkswagen: a Napoli gli automobilisti truffati costituiscono una class-action

Volkswagen: a Napoli gli automobilisti truffati costituiscono una class-action

Da un’iniziativa dell’avvocato Claps, presidente di Aidacon consumatori, è stata costituita a Napoli una class-action a seguito dello scandalo Volkswagen, primo Comitato di difesa per automobilisti truffati. L’avvocato Carlo Claps, sulle pagine del Il Mattino, spiega che “molti consumatori, sentendosi ingannati, ci chiedono di sporgere denuncia presso la Procura della Repubblica, di qui l’idea di costituire subito un Comitato che possa tutelare a 360 gradi tutti gli utenti truffati che oggi non sanno come comportarsi e a chi rivolgersi. Presto ci faremo promotori di una Class action (il procedimento disciplinato dall’articolo 140 bis del Codice di consumo che può essere attivato da ciascun soggetto danneggiato, anche mediante associazioni) contro l’azienda tedesca”.

Scandalo Volkswagen

Il fine del Comitato di difesa, che si costituirà parte civile nei procedimenti nei quali il gruppo Volkswagen verrà indagato per reati di truffa, è quello di ottenere il risarcimento di tutti i danni. Aderire alla class-action è semplicissimo, basta mandare una mail a info@aidacon.it.

Volkswagen: a Napoli gli automobilisti truffati costituiscono una class-action
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI