giovedì, Maggio 6, 2021
HomeCronacaSorrento Express: arriva il nuovo treno che collega Napoli e Sorrento

Sorrento Express: arriva il nuovo treno che collega Napoli e Sorrento

Napoli e Sorrento sono più vicine grazie al Sorrento Express. Il treno dedicato ai turisti che sarà inaugurato sabato 16 maggio alle 11 con una corsa speciale in partenza da piazza Garibaldi. Data dalla quale, poi, fino al 15 ottobre, il nuovo convoglio dell’Eav trasporterà i vacanzieri dal capoluogo campano alla penisola sorrentina in soli 50 minuti. Due sole saranno le fermate intermedie: a Ercolano-Scavi e a Pompei-Villa dei Misteri. Sei, invece, sono le corse giornaliere previste: le prime tre con partenza da Napoli-Porta Nolana alle 8:37, alle 12:06 e alle 18:36; da Sorrento, invece, alle 9:57, alle 13:50 e alle 19:53.

 

Sarà possibile prenotare la corsa, al costo di 15 euro, e il posto da occupare, anche tramite internet

A bordo del Sorrento Express saranno proiettati video di benvenuto, filmati e fotografie per promuovere le principali mete turistiche della Campania. Previsti anche servizi di assistenza multilingue alle migliaia di turisti che ogni giorno visitano Napoli, gli scavi archeologici di Ercolano e di Pompei e la penisola sorrentina. Il costo? 15 euro, che scenderanno a dieci per i possessori della Campania Arte Card. Ci sarà anche la possibilità di prenotare la corsa e il posto da occupare sul treno negli info-point di Napoli-Porta Nolana e di piazza Garibaldi, ma anche, novità importante, all’aeroporto di Capodichino e direttamente a Sorrento. Per prenotare o acquistare i tagliando online basterà collegarsi al sito dell’Eav o di Campania Arte Card.

 

Il Sorrento Express era stato annunciato durante il forum sul Turismo organizzato dalla Fondazione Agnes

L’iniziativa era stata ideata e poi annunciata dall’assessore regionale Pasquale Sommese, nel corso del forum sul Turismo organizzato dalla Fondazione Agnes a Sorrento. E sono stati proprio il sindaco della cittadina costiera Giuseppe Cuomo e il consigliere Antonino Maresca a chiedere l’introduzione di un treno speciale per i turisti. “L’obiettivo è migliorare la mobilità e i servizi offerti ai turisti, rendendo la Campania e la costiera sempre più attrattive – ha spiegato Maresca – Una località come Sorrento, caratterizzata da una storica vocazione all’accoglienza, ha l’obbligo di garantire agli ospiti servizi efficienti e un’offerta turistica di livello sempre più alto”.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI