giovedì, Settembre 16, 2021
HomeSerie TvSex and the City, Sarah Jessica Parker condivide la prima immagine ufficiale...

Sex and the City, Sarah Jessica Parker condivide la prima immagine ufficiale di Carrie e Big

Mentre proseguono le riprese del revival di Sex and the City, Sarah Jessica Parker condivide la prima immagine ufficiale di Carrie e Big insieme

Il cast è tornato sul set e le riprese del revival di Sex and the City vanno avanti. Una vera a propria reunion che riporterà i fan incollati allo schermo mentre nuovi episodi racconteranno il presente di Carrie, Miranda, Charlotte e delle loro famiglie. Intanto, Sarah Jessica Parker, ha condiviso sul suo profilo Instagram ufficiale una prima immagine di Carrie Mr. Big insieme.

Secondo alcune indiscrezioni, però, quando il revival di Sex and the City arriverà sul piccolo schermo, i fan delle coppia dovranno fare i conti con alcuni problemi. Sembra infatti che tra i due non sia tutto rosa e fiori. Divorzio per Carrie e Big? La speranza dei fan è che ciò non accada, ma secondo quanto riportato da alcuni siti statunitensi, sarà questo ciò che vedremo nei primi episodi.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SJP (@sarahjessicaparker)

Inoltre, Bridget Moynahan, che interpretava Natasha, la donna che Big ha sposato durante la serie (e da cui in seguito ha divorziato dopo averla tradita con Carrie), è stata avvistata sul set. Un nuovo indizio? Carrie e Natasha, in alcune immagini dal set, sembrano essere in un cafè per parlare. Di cosa? Di Mr. Big? Anche Carrie dovrà affrontare il divorzio da John James Preston?

Non resta che attendere la fine delle riprese per scoprire quando andrà in onda il revival di Sex and the City e sperare che porti con sé, seconda stagione o meno, un lieto fine per Carrie e Big.

Sex and the City, Sarah Jessica Parker condivide la prima immagine ufficiale di Carrie e Big
Gabriella Monaco
Laureata in 'Lettere Moderne', appassionata di Scrittura e Arte in ogni loro forma. Con il cuore diviso per il 33% a Napoli, il 33% in Sicilia, il 33% in Francia... L'altro 1% prima o poi dovrò decidermi a cercarlo...
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI