lunedì, Giugno 14, 2021
HomeCronacaScavi di Ercolano: "Chiusi per mancanza di personale"

Scavi di Ercolano: “Chiusi per mancanza di personale”

Ieri alle ore 13, gli scavi di Ercolano, sono stati chiusi, il motivo? mancanza di personale di vigilanza. In una nota la Soprintendenza Speciale per i beni archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia, si scusa con i propri visitatori: “Nell’amareggiarsi per i disagi causati ai visitatori, sottolinea la criticità della situazione che da tempo ormai grava sui siti archeologici vesuviani”.

Scavi di Ercolano chiusi per un giorno

L’assenza di un custode è bastata a far chiudere il sito archeologico. Non si poteva restare aperti, in quanto la sicurezza degli ospiti e delle stesse rovine non sarebbe stata garantita. Per tale motivo ieri si è giunti all’inevitabile chiusura anticipata alle ore 13. Per i medesimi motivi, inoltre, alcune zone degli scavi di Ercolano, sono off-limits per i visitatori.

Da oggi tutto dovrebbe tornare alla normalità, se così possiamo definirla.

Scavi di Ercolano: "Chiusi per mancanza di personale"
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI