lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeCronacaSalvo l'apirante suicida che minacciava di lanciarsi dal ponte del raccordo Pianura-Vomero

Salvo l’apirante suicida che minacciava di lanciarsi dal ponte del raccordo Pianura-Vomero

Dopo 31 ore è salvo l’aspirante suicida, che da ieri mattina minacciava di lanciarsi dal ponte del raccordo Pianura-Vomero, a Napoli.

Dopo 31 ore è salvo l’aspirante suicida, che da ieri mattina minacciava di lanciarsi dal ponte del raccordo Pianura-Vomero, a Napoli. L’uomo, 48 anni, ha tenuto sotto scacco il traffico di tre quartieri di Napoli. Da ieri mattina presto si sono subito messi al lavoro, per convincerlo a desistere, i carabinieri, insieme con un negoziatore.

Sul posto si erano recati anche i parenti dell’uomo il quale però non ha mostrato segni di cedimento per tutto il tempo in cui è rimasto sul cavalcavia, minacciando di gettarsi nel vuoto. La Polizia Municipale è stata impegnata per tutto il tempo a fronteggiare il traffico veicolare tra i quartieri Pianura, Soccavo e Fuorigrotta.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI