mercoledì, Febbraio 1, 2023
HomeCulturaPiù libri più liberi: 8 dicembre presentazione di "Ombre cinesi", di Giovanni...

Più libri più liberi: 8 dicembre presentazione di “Ombre cinesi”, di Giovanni Canestrelli

A “Più libri più liberi”, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria che si tiene a Roma, giovedì 8 dicembre, alle ore 13.00, ci sarà la presentazione del nuovo romanzo “Ombre Cinesi”, di Giovanni Canestrelli.

A “Più libri più liberi”, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria che si tiene a Roma dal 7 all’11 dicembre 2022, giovedi 8 dicembre, alle ore 13.00, presso il centro congressi “La Nuvola”, in Viale Asia 40, nella Sala Sirio, ci sarà la presentazione del nuovo romanzo “Ombre Cinesi”, di Giovanni Canestrelli edito da Apeiron.

Con l’autore ci sarà la giornalista Anna Copertino.

SINOSSI

Un attentato all’Altare della Patria. Alcuni indizi sembrano portare verso il terrorismo mediorientale, ma qualcuno, in particolare il Procuratore nazionale Antimafia Davide Montemurri è di diverso avviso. Un nuovo nemico sta mettendo radici in Italia, un’organizzazione criminale sanguinaria che vive e prospera nell’ombra. È la Triade, la temuta e misteriosa mafia cinese. Un nemico difficile e sconosciuto, deciso ad espandere il proprio raggio d’azione su tutto il territorio nazionale e tanto spietato da non esitare ad organizzare una strage pur di distogliere da sè l’attenzione degli inquirenti. Montemurri chiede ancora una volta la collaborazione del maggiore Elena Parri che, a Sorrento, era alle prese con una vicenda familiare che decide di affidare all’esperienza del maresciallo D’Auria. Elena si troverà di fronte un nemico dai mille volti, sconosciuto e sfuggente. Un compito, all’apparenza, impossibile.

L’AUTORE

Giovanni Canestrelli nasce a Milano nel 1947. Dopo gli studi classici, consegue la laurea in giurisprudenza presso l’Università Federico II di Napoli, nel 1973 inizia a lavorare come dirigente dellI’INAMa Ferrara, dove vive per sette anni.

Nel 1980 si trasferisce a Napoli, come dirigente presso la Regione Campania. È Coordinatore dell’Unità di Crisi regionale e del Co.Re.Co. Il suo ultimo incarico, prima del pensionamento, è stato quello di Direttore della Scuola regionale di Polizia locale. È sposato con Gabriella Castellano, professoressa di lettereed ha due figlie, Benedetta, biologa e Valentina, anestesista, e quattro nipoti.

Nel 2016 è stato pubblicato il suo primo romanzo:

Una casa in costiera (Tullio Pironti Editore)vincitore nel 2017 del Premio “Giovanni Bovio”, del Premio “Città di Cava de’ Tirreni” e del “Premio Bonino”.

 

Con la Casa Editrice Apeirondi Napoli ha pubblicato:

Suave y bajito (2017)

Un gioco pericoloso (2018) targa d’onore al premio “Città di Cava de’ Tirreni”

Pezzi di ricambio (2019) che, per la particolarità del tema trattato, è stato citato nella prefazione della relazione annuale al Consiglio dei Ministri da parte del Commissario straordinario di Governo per le Persone Scomparse

Cattivi e buoni (2020)

Cunicoli   (2021)

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI