giovedì, Giugno 24, 2021
HomeCronacaOsservatorio del Golfo di Napoli: "Un fatto nuovo nel panorama della ricerca...

Osservatorio del Golfo di Napoli: “Un fatto nuovo nel panorama della ricerca italiana”

Arriva l’Osservatorio del Golfo di Napoli e un turtle point grazie alla collaborazione tra il Comune di Portici e la Stazione Zoologica Anton Dohrn. La struttura si troverà nell’ex macello comunale di Portici.

 

Osservatorio del Golfo di Napoli: parla Roberto Danovaro

Portici avra’ il suo museo marino – afferma il sindaco Nicola Marrone – e con l’intesa diventa centro ricerche per la conoscenza e protezione del golfo e la divulgazione della ricerca scientifica marina“. La Stazione zoologica porta nel porto del Granatello il suo Turtle Point per la riabilitazione e il salvataggio delle tartarughe marine malate o ferite.

Roberto Danovaro, presidente dell’istituto di ricerca afferma: “La creazione di questo osservatorio rappresenta un fatto nuovo nel panorama della ricerca italiana“.

 

Osservatorio del Golfo di Napoli: "Un fatto nuovo nel panorama della ricerca italiana"

Osservatorio del Golfo di Napoli: "Un fatto nuovo nel panorama della ricerca italiana"
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI