Ospedale Pellegrini, l’ascensore è rotto e il paziente deve trascinarsi per quattro piani a piedi (VIDEO)

Le immagini parlano da sole con l’uomo costretto a salire le scale con il sedere per terra e trascinandosi su con le mani perché manca anche la sedia a rotelle.

Quattro piani per un controllo ortopedico. Gradino dopo gradino. Non salendo le scale a piedi causa ascensore in panne, ma, letteralmente, con il sedere per terra e trascinandosi su con le mani perché manca anche la sedia a rotelle. Pellegrini, quartiere Pignasecca, centro storico di Napoli.

Sulla vicenda interviene il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli: “Ho fatto un’interrogazione al manager Ciro Verdoliva. A me è stato confermato quanto accaduto. Ho saputo che al ritorno il paziente è stato aiutato a scendere con altro ascensore. Non vedo per quale motivo avrebbe dovuto inventarsi una sceneggiata del genere”.

L’epilogo lo scrive lo stesso direttore generale che annuncia di aver “aperto un’indagine interna“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *