sabato, Aprile 20, 2024
HomeAttualitàNapoli, torna il murale scudetto allo storico Pallonetto di Santa Lucia

Napoli, torna il murale scudetto allo storico Pallonetto di Santa Lucia

A realizzare il murale nel cuore dello storico Pallonetto di Santa Lucia a Napoli, l’artista Filippo Esposito, in arte Filospray.

Un enorme tricolore contrassegnato dal numero 3 su sfondo azzurro è il murale che ricopre quasi per intero la facciata di un edificio che sorge in vico Solitaria, nel cuore del caratteristico Pallonetto di Santa Lucia a Napoli.

È l’ultima rappresentazione artistica di quella che ormai è una gara tra i vari quartieri del capoluogo partenopeo nell’inscenare scenografie a effetto per celebrare l’annunciata vittoria dello scudetto da parte degli uomini di Spalletti.

Il murale – un 6×6 – celebra uno storico ultrà della zona, detto ‘il Barone‘, e sorge dove in occasione del primo scudetto vinto dagli azzurri fu prodotto analogo dipinto. Nel murale trova posto il Vesuvio, il logo del club, il 1926 anno della fondazione, un riferimento a Maradona e la scritta “Non mi vendo sono napoletano”. A realizzarlo l’artista Filippo Esposito, in arte Filospray, 38 anni, che abita proprio in una delle case che ora affacciano sul murale.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI