sabato, Marzo 2, 2024
HomeCronacaPerseguita la ex, arrestato a Napoli grazie allo smartwatch antiviolenza

Perseguita la ex, arrestato a Napoli grazie allo smartwatch antiviolenza

L’uomo già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato grazie all’aiuto dello smartwatch antiviolenza consegnato precedentemente alla donna.

Perseguitava la sua ex incinta. Ma grazie al mobile angel, lo smartwatch antiviolenza, i carabinieri sono riusciti ad arrestarlo. E’ quanto si è verificato a Napoli. Alla donna, dopo l’ultima denuncia, i militari lo scorso 22 marzo avevano consegnato lo smartwatch: grazie a quello ha potuto segnalare le ennesime minacce ricevute dal suo ex.

Per l’uomo, 44 anni, già noto alle forze dell’ordine, sono scattati gli arresti domiciliari: è ritenuto gravemente indiziato di atti persecutori commessi ai danni della ex compagna, in stato di gravidanza.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI