Napoli, colpisce la compagna con il casco: arrestato 43enne

I militari sono stati allertati da una telefonata al 112 per una lite in via Posillipo tra un uomo ed una donna

I militari sono stati allertati da una telefonata al 112 per una lite in via Posillipo tra un uomo ed una donna

Un 43enne del quartiere Sanità, a Napoli, è stato arrestato dai carabinieri per lesioni aggravate dopo aver colpito la compagna con due testate al volto indossando il casco, nel giorno di San Valentino. I militari, allertati da una telefonata al 112 per una lite in via Posillipo tra un uomo ed una donna, hanno rintracciato la coppia a bordo di uno scooter in via Coroglio, trovando i due ancora a discutere animatamente.

Ed è proprio davanti agli occhi dei militari che il 43enne – col casco indossato – ha colpito la donna con due testate al volto. Finito in manette, l’uomo è stato ristretto in camera di sicurezza in attesa di giudizio. Per la donna, lesioni ritenute guaribili in 7 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *