sabato, Gennaio 22, 2022
HomeCronacaNapoli, 21enne rapina cellulare e molesta donna: arrestato

Napoli, 21enne rapina cellulare e molesta donna: arrestato

L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri ieri sera a Napoli dopo aver rapinato un telefono cellulare ed aver molestato una giovane donna

Un immigrato africano, privo di permesso di soggiorno, è stato arrestato dai Carabinieri ieri sera a Napoli dopo aver rapinato un telefono cellulare ed aver molestato una giovane donna. L’uomo, Amin Sibde, 21 anni, del Gambia, ha avvicinato ieri sera una coppia di fidanzati ferma in auto in piazza Duca degli Abruzzi ed ha spalancato lo sportello, minacciando i due con un bastone.

LEGGI ANCHE: Pregiudicato ferito alle gambe nell’area nolana

Il 21 enne si impadronito di un telefono cellulare e, prima di fuggire, ha molestato la donna. Le vittime della rapina hanno chiesto aiuto ad una pattuglia di carabinieri che transitava nella zona. I militari, sulla base della descrizione loro fornita, hanno bloccato poco dopo il gambiano, che è stato arrestato per rapina e violenza sessuale.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI