mercoledì, Giugno 23, 2021
HomeCronacaMistero a Capua, trovato cadavere sbranato dai cani

Mistero a Capua, trovato cadavere sbranato dai cani

La raccapricciante scoperta è stata fatta ieri intorno alle ore 18 all’interno di un campo agricolo in località Sant’Angelo in Formis, frazione del comune di Capua. Il cadavere ritrovato è del 61enne Vincenzo Zibella, residente a Curti. Era andato in compagnia di un amico a raccogliere olive alle pendici dei monti Tifatini ed è qui che ha trovato la morte.

A trovare il corpo è stato un residente di via Ponte Castagno, che ha subito lanciato l’allarme. Da una prima analisi fatta sul cadavere, l’uomo presenta segni di morsi riconducibili a quelli di alcuni cani, tuttavia, il medico legale e gli agenti intervenuti sul posto, non escludono nemmeno che l’uomo possa essere morto prima che venisse sbranato. Sarà dunque effettuato l’esame autoptico per capire con esattezza le vere cause del decesso.

Mistero a Capua, trovato cadavere sbranato dai cani
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI