domenica, Agosto 14, 2022
HomeAttualitàMigranti, a Napoli il primo festival dedicato al soccorso in mare

Migranti, a Napoli il primo festival dedicato al soccorso in mare

‘A bordo!’, primo festival di Mediterranea Saving Humans, associazione che si dedica al soccorso in mare delle persone migranti

Al Maschio Angioino di Napoli, da giovedì primo settembre a domenica 4 si svolgerà ‘A bordo!’, il primo festival nazionale di Mediterranea Saving Humans, associazione di promozione sociale che si dedica al soccorso in mare delle persone migranti e ad iniziative umanitarie in Ucraina.

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Napoli, è stata presentata a Palazzo San Giacomo dalla presidente di Mediterranea Vanessa Guidi, con la capo-missione Laura Marmorale, e con l’assessore comunale alle Politiche sociali Luca Trapanese.

LEGGI ANCHE: L’Istituto Nazareth chiude i battenti

Durante il festival, che proporrà incontri, dibattiti e concerti, si riuniranno per la prima volta in Italia gran parte delle Ong impegnate nelle missioni di soccorso nel Mediterraneo centrale, una vera e propria “flotta civile” per il salvataggio delle vite in mare.

“Napoli dev’essere città di accoglienza per chi fugge da povertà, guerra, persecuzioni – ha detto l’assessore Trapanese -. Il sistema accoglienza-integrazione del Comune di Napoli assicura percorsi di accoglienza integrati che comprendono istruzione, formazione, inserimento lavorativo. Napoli ha aderito alla Carta per l’Integrazione promossa dall’Agenzia Onu per i Rifugiati, in rete con le principali città italiane, a conferma dell’importanza del tema per questa amministrazione”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI