Guida a Port’Alba: la storica libreria chiude i battenti

Mario Guida: abbiamo tirato avanti finora facendo i salti mortali, nessuno ci ha dato una mano
di Redazione

“Andremo via a novembre, al massimo a dicembre abbiamo tirato avanti finora facendo i salti mortali. Ma nessuno ci ha dato una mano”, queste le tristi parole di Mario Guida di 81 anni, proprietario della storica libreria Guida a Port’Alba. La situazione – dice – è iniziata a degenerare da quando hanno chiuso la gemella del Vomero, a via Merliani. Ci vorrebbe solo un miracolo dice Mario Guida con un tono commesso. Anni ed anni di sacrifici sembrano siano stati vani, perchè a quanto pare sia giunto al termine il tempo della famosa libreria.

Una delle librerie più antiche di Napoli, tra poco più di un mese dopo 95 anni di attività, dunque rischia di chiudere i battenti. Con la sua chiusura la città partenopea perde un pezzo di storia, con lei va via un pezzo della cultura e della vita sociale della città.

16 ottobre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.