venerdì, Dicembre 3, 2021
HomePoliticaGreen pass, De Luca: "Sono per il pugno di ferro"

Green pass, De Luca: “Sono per il pugno di ferro”

Le dichiarazioni del Presidente della Campania Vincenzo De Luca nel corso del suo consueto appuntamento social del venerdì per fare il punto sull’emergenza Covid

C’e’ un ultimo capitolo che ci ha interessato questa settimana: i delinquenti e gli squadristi. Mi piacerebbe domandare a qualche intellettuale radical chic che cosa dovrebbe fare uno stato democratico di fronte a bestie come quelle che abbiamo conosciuto nell’assalto alla Cgil di sabato scorso. Dargli una medaglia al valor civile?“. Cosi’ il Presidente della Campania Vincenzo De Luca nel corso del suo consueto appuntamento social del venerdi’ pomeriggio per fare il punto sull’emergenza Covid.

LEGGI ANCHE: Covid, Asl Napoli 1 Centro sospende 17 non vaccinati

Autentiche bestie – prosegue il governatore – dal punto di vista dei comportamenti e anche fisico. Bastonate a quei pochi poliziotti che erano davanti alla sede del sindacato. Aggressioni animalesche, automezzi della polizia che venivano sballottati nel tentativo di capovolgerli. Di fronte a questo aspetto del problema che cosa decidiamo di fare? Io sono per il pugno di ferro.

Sono cose che non c’entrano nulla con il dibattito, con la diversita’ d’opinione, la discussione anche accesa o il rifiuto della vaccinazione. Hanno a che vedere con la delinquenza, con la violenza privata e pubblica e vanno considerate per quello che sono. Si risponde con la repressione, la piu’ dura possibile. Non c’e’ nulla altro da dire o da fare” conclude De Luca.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI