venerdì, Dicembre 2, 2022
HomePoliticaElezioni 2022, l'Italia va a destra: exploit di Fdi

Elezioni 2022, l’Italia va a destra: exploit di Fdi

Dopo i risultati delle elezioni 2022, Giorgia Meloni si appresta a diventare il primo presidente del Consiglio donna. Pd non raggiunge il 20%, M5S terza forza, Lega sotto il 10%.

“Dagli italiani in queste elezioni politiche è arrivata una indicazione chiara”. Così la leader di Fdi Giorgia Meloni commentando, all’Hotel Parco dei Principi, i risultati delle elezioni politiche 2022. “Oggi abbiamo scritto la storia” ha scritto su Facebook.

In base ai dati del Viminale, quando sono state scrutinate 60.015 sezioni su 60.399, al Senato la coalizione di centrodestra è in testa con il 44,15%, con Fratelli d’Italia al 26,10%, mentre quella del centrosinistra è al 26,01%. Il Movimento 5 Stelle è al 15,46% e il terzo polo è al 7,73%.

Alla Camera, quando sono state scrutinate 60.901 sezioni su 61.417, la coalizione di centrodestra è al 43,88, con Fdi al 26,07%, mentre quella di centrosinistra è al 26,18%. Il Movimento 5 Stelle è al 15,32% e il terzo polo al 7,78%.

LEGGI ANCHE: Manfredi risponde a de Magistris: “Ha lasciato una città sfasciata”

L’indicazione arrivata dagli italiani “è per un governo di centrodestra a guida Fdi”, ha detto Meloni. “Probabilmente è il tempo in cui gli italiani potranno nuovamente avere un governo che esce da una loro chiara indicazione alle urne. E’ qualcosa con cui, credo e spero, tutti vorranno fare i conti”, ha aggiunto la presidente di Fratelli d’Italia dicendosi “rammaricata” per i “dati sull’astensionismo. Ci sono ancora tanti italiani che scelgono di non votare”.

La sfida ora è “tornare a far credere nelle istituzioni, far sì che i cittadini possano fidarsi delle istituzioni. E’ un lavoro che dobbiamo fare ancora meglio, perché ci sono ancora troppi italiani che scelgono di non fidarsi delle istituzioni”. “E’ importante – ha rimarcato – ricostruire il rapporto tra Stato e cittadini”.

“Devo ringraziare Matteo Salvini e Silvio Berlusconi, Lega e Forza Italia, Maurizio Lupi e tutta la coalizione di centrodestra – ha continuato – Perché nessuno si è risparmiato in questa campagna elettorale. E’ stata una campagna elettorale bella per noi, nella quale le polemiche le abbiamo lasciate ai nostri avversari”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI