sede del pd

Caserta, busta con proiettile recapitata alla sede del PD

Busta contenente un proiettile recapitata alla sede del Pd in provincia di Caserta. All’interno minacce contro esponenti di spicco del partito.

Alla sede del Pd in provincia di Caserta è giunta una busta chiusa contenente all’interno un proiettile. La sede provinciale del partito si trova in via Maielli. La busta, di colore giallo, anonima e priva di timbro di annullo postale, ma regolarmente affrancata, si trovava assieme alle altre buste indirizzate alla sede del Pd in provincia di Caserta. La Digos ora è al lavoro per far luce su quest’atto intimidatorio.

Minacce alla sede del Pd in provincia di Caserta

L’allarme è stato lanciato da una delle segretarie del partito. All’interno della busta sospetta è stato ritrovato un proiettile di una pistola scacciacani, in più, una missiva con diverse minacce ad esponenti di spicco del partito. Le accuse e minacce generiche sono state indirizzate agli europarlamentari Pina Picierno e Nicola Caputo, alla senatrice Rosaria Capacchione, al presidente della Regione Vincenzo De Luca e al presidente dell’Anac Raffaele Cantone.