mercoledì, Febbraio 28, 2024
HomeSportCareca a 'Legends': "Osimhen e la squadra possono regalare lo scudetto"

Careca a ‘Legends’: “Osimhen e la squadra possono regalare lo scudetto”

L’ex attaccante azzurro, Antonio Careca, è tra i protagonisti della trasmissione “Legends – Ci vediamo a Napoli”.

Napoli è una città che vive di calcio, che insegue il suo terzo scudetto dopo quelli conquistati da una squadra irripetibile. Il Napoli di Maradona, ma anche di Antonio Careca, che ha lasciato un ricordo indelebile in città. La prima partita del girone di ritorno è contro la Roma di Mourinho. Careca, nel corso della trasmissione “Legends – Ci vediamo a Napoli” ha detto la sua sul prossimo match al Maradona e su Osimhen, suo ultimo erede della maglia numero 9.

“Sono sicuro – ha affermato Careca – che il Napoli è pronto. Sta crescendo molto in questa competizione. . Tutti vogliono battere la capolista, ma il primo posto può essere vissuto con tranquillità. Anzi, sono sicuro che domenica farà una bellissima partita e porterà a casa i tre punti”.

Il brasiliano si è anche soffermato sul suo erede in maglia azzurra. “Osimhen è un giocatore che può crescere ancora, è migliorato tantissimo anche tecnicamente. Quando entra in campo ha fame di gol ed è importante per un grande capocannoniere come lui. Continuando così, con l’aiuto della squadra, può portare il terzo scudetto a Napoli. Ed è quello che mi auguro. Ovviamente non solo lui, ma tutta la squadra può fare un grande campionato. Ho vissuto sei anni a Napoli – ha concluso Careca -, mi sono trovato bene ed è sempre bello tornare in città e questa trasmissione ‘Legends’ è fantastica”.

L’attaccante brasiliano è uno dei protagonisti della trasmissione reunion “Legends – Ci vediamo a Napoli”, una nuova produzione tv della media company Nexting, con protagonisti i giocatori che hanno vinto e fatto la storia del calcio a Napoli.

Conducono la parte di commento di cronaca sportiva Iolanda De Rienzo con Alessandro Renica, che dialogano con i protagonisti che hanno fatto la storia del pallone nel capoluogo campano.

Seduti tutti attorno a un tavolo, l’atmosfera è quella di una “rimpatriata” tra compagni per raccontarsi e raccontare il loro vissuto tra presente, passato e futuro. Una rubrica “Amarcord” sarà a cura della giornalista Rossana Russo che, con l’assist di Renica, farà interviste mirate ai singoli personaggi svelando l”’uomo’ diventato ‘leggenda’.
Il programma va in onda tutti i giovedì, alle 21.00 su Napflix (neo emittente tv al canale 116) e su Canale 8 (canale 14 del telecomando) con un focus da parte delle leggende del calcio e, nello stesso tempo, il programma avrà un respiro nazionale ed internazionale.

Il format sarà trasmesso non solo sulla tv tradizionale ma anche su piattaforma OTT di Nexting (www.nextingcompany.com/live-legends) a cui i tifosi potranno collegarsi tramite mobile, smart tv e desktop.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI