mercoledì, Dicembre 1, 2021
HomeCulturaAl Campania Teatro Festival "Diva", la storia di Liliana che morì per...

Al Campania Teatro Festival “Diva”, la storia di Liliana che morì per Totò

Lo spettacolo, che debutta al Campania Teatro Festival, è tratto dalle lettere di Liliana Castagnola e scritto da Corrado Ardone per la regia di Lara Sansone

Debutta oggi in prima assoluta Diva (a Capodimonte, cortile della Reggia, 17 giugno replica) nel cartellone del Campania Teatro Festival. Lo spettacolo, tratto dalle lettere di Liliana Castagnola, è scritto da Corrado Ardone per la regia di Lara Sansone. In scena ci sono Gino De Luca, Massimo Peluso, Giorgio Pinto, Ruben Rigillo, Ingrid Sansone, Lara Sansone, Ivano Schiavi e con la partecipazione di Leopoldo Mastelloni.

È il tre marzo 1930. Napoli viene scossa dalla notizia della morte di una famosissima artista: Liliana Castagnola. La celebre chanteuse viene ritrovata senza vita nella camera della pensione degli artisti Ida Rosa in via Sedil di Porto.

Spregiudicata e fatale, incantevole e maledetta, alla lunga lista di flirt che riuscì a collezionare nella sua breve vita, figura anche Antonio de Curtis, in arte Totò, probabilmente il grande amore della sua vita, con lui ebbe una relazione senza sbocco che la spinse a togliersi la vita.

Campania Teatro Festival: Diva, un viaggio attraverso un’epoca

Il testo analizza la personalità di Liliana, la vita d’attrice e di donna attraverso una presunta indagine ad opera di un maresciallo, che nell’ascoltare le testimonianze di coloro i quali ebbero modo di frequentarla ne disegnerà un profilo basato su cenni storici e cronache del periodo.

Un viaggio attraverso un’epoca, con i suoi eccessi e le sue censure, un mondo affascinante e misterioso quale quello degli artisti di varietà. Uno spettacolo teatrale, si spiega nelle note di regia, che racconta una storia universale: il pregiudizio verso le donne, il permanere degli stereotipi sessisti nel tempo, anche se si tratta o si è trattato di donne apparentemente corteggiate, finanche idolatrate da uomini di potere ed artisti importanti. Una produzione Tradizione e Turismo – Centro di produzione teatrale.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI