lunedì, Giugno 21, 2021
HomeCronacaBorseggiavano i turisti negli scavi di Pompei, due extracomunitari arrestati

Borseggiavano i turisti negli scavi di Pompei, due extracomunitari arrestati

I due uomini fermati sono un algerino di 31 anni e un marocchino di 21 anni. Sono entrambi stati arrestati poiché borseggiavano i turisti negli scavi di Pompei. L’accusa è di furto con destrezza. I due sono stati pizzicati in flagranza di reato dalla vigilanza degli scavi, mentre rubavano dalle borse dei turisti.

Borseggiavano i turisti negli scavi di Pompei

I due, una volta scoperti che borseggiavano i turisti negli scavi di Pompei, hanno tentato la fuga, ma sono stati fermati dai carabinieri, che hanno recuperato la refurtiva e restituita ai legittimi proprietari. Ora i due sono in attesa di rito direttissimo.

Borseggiavano i turisti negli scavi di Pompei, due extracomunitari arrestati
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI