sabato, Giugno 19, 2021
HomeCostume e SocietàBiblioteca dei Girolamini: code chilometriche per l'apertura eccezionale

Biblioteca dei Girolamini: code chilometriche per l’apertura eccezionale

Grazie all’iniziativa “Domenica di carta“, progetto nazionale del ministero per i Beni culturali, che consiste nell’organizzare visite ed eventi nelle biblioteche ed archivi di Stato, ieri a Napoli è stato possibile visitare la Biblioteca dei Girolamini a Napoli. Un luogo di straordinaria bellezza, purtroppo negli ultimi anni saccheggiato e che è posto sotto sequestro giudiziario.

Visita alla Biblioteca dei Girolamini

Per i napoletani è stata dunque un’occasione ghiottissima, da non lasciarsi sfuggire ed infatti così è stato. File chilometri c’erano ieri a via Duomo, centinaia di persone pronte per visitare la Biblioteca dei Girolamini e la sua magnifica Sala Vico, capolavoro barocco, con testi antichissimi e affreschi di rara bellezza. Una giornata terminata nel migliore dei modi grazie anche al duro lavoro dei volontari Fai, che hanno gestito il fiume di gente nel migliore dei modi.

Biblioteca dei Girolamini: code chilometriche per l'apertura eccezionale
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI